"BRINDISI PRECARIO ALESSANDRINO"

Alessandria -

Anche le ex cuoche precarie, sostenute dall’USB, uniche lavoratrici che non si arrendono alle scelte scellerate e criminali della giunta sinistra e dei sindacati amici e complici, partecipano questa sera alla festa del capodanno alessandrino.

Ovviamente parteciperanno con un brindisi precario ed itinerante per portare tra la gente le idee e le positività tanto richieste da un sindaco al quale l’unico interesse è quello di tagliare posti di lavoro in perfetta sintonia alle manovre del governo Napolitano-Letta.

Inoltre l’iniziativa è mirata ad unificare e cementificare le lotte e le disperazioni di altri lavoratori e precari che sono stati convolti o che ben presto toccheranno con mano questa mattanza.

Ma anche per partecipare allo SCIOPERO GENERALE DEL 18 OTTOBRE, indetto dall’Unione Sindacale di base e altri sindacati conflittuali, passaggio fondamentale per costruire quell'alternativa sociale e sindacale che serve per cambiare veramente le cose, opponendosi alle politiche di questo Governo, della BCE, della UE e dell’FMI.

“ CIN… CIN…”

Contatti e riferimenti serali:

Valeria cell. 3462150301 – Silvia cell. 3343550302 – Nicola cell. 3429847248

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni