DIRITTO DI ASILO IN EUROPA (ITALIA?) TESTIMONIANZE DI RIFUGIATI E PROFUGHI

LIBERTÀ DI CIRCOLAZIONE E DI RESIDENZA PER TUTTI/TUTTE!

Alessandria -

Chi siamo?siamo quelle donne, quegli uomini, quei bambini e quelle famiglie costretti a lasciare i propri cari per via di guerre, conflitti e carestie che continuano ad affliggere il mondo. Parliamo di guerre spesso volute e finanziate da quegli stessi paesi occidentali o multinazionali per i loro interessi. QUINDI NON SIAMO DEI TURISTI IN GITA!

L’occupazione nell’Ex villaggio Olimpico? L’occupazione nasce dopo la decisione miope e fuori da ogni logica da parte del Ministero dell’interno di chiudere il “Piano Emergenza Nord Africa” il 31 dicembre 2012 scorso costato 1 miliardo e 300 milioni di euro, senza alcun risultato in termini di assistenza ed accoglienza degli stessi rifugiati. Stiamo parlando di soldi destinati ai rifugiati o profughi di qualsiasi nazionalità (anche italiani) che esprima il bisogno di una tutela e assistenza in tal senso. Quindi non si tratta di soldi tolti  ai pensionati,  alle famiglie o ai disoccupati come qualche politico ha provato a far passare come messaggio.Un’operazione vergognosa ed indegna che i cittadini e le famiglie hanno boicottato portandoci pasti, lenzuola, latte o comunque un sorriso pieno di solidarietà umana!

MOTIVO PER IL QUALE RINGRAZIAMO TUTTI QUELLI CHE SOSTENGONO QUESTA NOSTRA LOTTA. PERCHÉ È ANCHE LA LORO!

Perché un’assemblea sul diritto di asilo in Europa? Organizziamo questo incontro per raccontare le nostre storie e i nostri calvari dai luoghi di guerre e conflitti all’esperienza vissuta all’interno di quel piano di pseudo-centri di accoglienza per rifugiati. Quindi un incontro per scambiare notizie ed informazioni e per poter spiegare cosa significhi essere rifugiati in Europa in generale e in Italia in particolare.

SIETE TUTTI/E INVITATI ALL'ASSEMBLEA PUBBLICA

  VENERDI, 19 APRILE ORE 16.00                                       EX-VILLAGGIO OLIMPICO

TORINO 

Via Giordano Bruno,201

 

        …a seguire cena africana!

 

Movimento rifugiati e Profughi

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni