ESITO ASSEMBLEA ENTI LOCALI 4/02/08

Alessandria -

L’incontro con i lavoratori, richiesto dalla RdB, ha avuto un esito positivo vista la partecipazione dei settori amministrativo, vigili urbani, operaio e soprattutto la condivisione ottenuta sui temi trattati.   Si è parlato di cosa si sta facendo come OS e come membri eletti nella locale RSU e di come si intende procedere nel prossimo futuro nell’interesse dei lavoratori.   Si è discusso del contratto di lavoro e delle ricadute negative che si hanno per la parte economica (scaduto da 26 mesi) ma anche di quella normativa (contratti triennali, sistemi di valutazione, carriera lavorativa, professionalità, dignità).   Gli interventi dei partecipanti hanno messo in chiara luce il fallimento delle politiche sindacal-concertative condividendo l’opposizione a qualunque sistema di valutazione, tanto più se basato su dati soggettivi e che il percorso di carriera vada agganciato alle competenze acquisite attraverso la formazione e l’esperienza lavorativa e meccanismi automatici per progressioni orizzontali.   Pertanto l’assemblea ha poi deliberato una mozione a sostegno di una piattaforma che preveda il recupero del potere di acquisto con l’introduzione di una nuova scala mobile, salari europei, superamento del precariato, secco no allo smantellamento della pubblica amministrazione dicendo basta alle esternalizzazioni  e alle privatizzazioni, recupero della dignità di lavoratori decidendo una prima giornata di mobilitazione.

VENERDI 15 FEBBRAIO 2008 DALLE ORE 10 ALLE ORE 12 ASSEMBLEA ESTERNA FRONTE PALAZZO COMUNALE

Per chiedere che l’ANCI, l’UPI, l’UNCEM e la Conferenza delle Regioni, ciascuno per la propria parte, dispongano affinchè vengano immediatamente erogate le spettanze contrattuali e i relativi arretrati a decorrere dal 1 Gennaio 2006, pur considerando queste somme del tutto insufficienti a garantire la difesa del potere di acquisto ed il recupero salariale delle nostre retribuzioni, e si proceda in tempi stretti alla definizione del Contratto.  

SOSTENIAMO LA MOBILITAZIONE CON PRESIDIO  FACCIAMO SENTIRE LA VOCE ANCHE DAI TERRITORI AUMENTI E ARRETRATI SUBITO !!!!!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni