LA FATTORIA DEGLI ANIMALI

Alessandria -

 “TUTTI GLI ANIMALI SONO UGUALI…MA CE NE SONO ALCUNI  PIU’ UGUALI DI ALTRI”

(tratto dal romanzo/favola di GEORGE ORWELL )

Con questa frase viene trasmesso il messaggio dei privilegi di alcuni rispetto ad altri

In merito a ciò USB pone alcune domande rispetto a quello che accade al comune di Alessandria

1)   perché vengono collocati a riposo solo i dipendenti che hanno maturato i 40 anni di servizio con un costo di 23 mila € annui, mentre i dirigenti che hanno un costo di più di 130 mila € annui non vengono interessati al provvedimento?

2)  perché l’amministrazione comunale non interviene nei confronti di quei dirigenti a nomina, poco collaborativi, che pongono veti che la stessa corte dei conti ha sciolto per la chiusura del fondo sulla produttività 2010 che interessa tutti i lavoratori?

3)  se i dirigenti, come pensiamo, sono tutti uguali e per evitare che ci siano dirigenti più uguali di altri perché non si bandiscono concorsi accessibili a tutti  e non ad hoc?

4)cosa ne penserà la corte dei conti delle segnalazioni che USB ha inviato riguardo la conservazione/privilegio della nomina di alcuni dirigenti pur sforando il patto di stabilità?

NEL CARTONE ANIMATO DI ORWELL CHI GODE DEI PRIVILEGI

E’ RAPPRESENTATO DAI MAIALI…

Se l’amministrazione continuerà a fare “orecchie da mercante” saremo costretti, nostro malgrado, a chiamare i lavoratori alla mobilitazione…

per ripulire la fattoria.

 

volantino distribuito in occasione del consiglio comunale di ieri sera 17 ottobre

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni