Relazioni Sindacali - Riequilibrio e riqualificazione nei turni del personale operativo

Al Dirigente Provinciale

Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico

Difesa Civile Alessandria

comando.alessandria@vigilfuoco.it

Al Responsabile del Personale

Ing. C. Turturici

Alessandria -

  Con la presente e come già evidenziato per le vie brevi in data odierna, la scrivente OS ravvisa una seria preoccupazione per il continuo perpetrarsi di una scarsa attenzione alle relazioni sindacali da parte di codesta amministrazione in quanto, in riferimento all'ultimo incontro tra OO.SS. e RSU in data 23/02/07 per riequilibrio - riqualificazione nei turni del personale operativo e da come si evince dal verbale d' incontro, non si sia voluto o potuto preventivamente formulare le proposte alle OO.SS. che ne avevano fatto richiesta se non con odg attuativo del 1 marzo datato 26 febbraio che tra l'altro, nonostante non se ne condivida il metodo, stravolge il lavoro “meticoloso” di alcune RSU e alcune sigle sindacali tant'è che tra pellegrinaggi e telefonate varie si sia già dovuto ricorrere a parziali modifiche e creare in data odierna un disservizio sia in sede centrale che in due distaccamenti facendoli rimanere in 4 e 3 unità operative ben al di sotto dei minimi essenziali previsti dalle circolari ministeriali per diverse ore prima di porre rimedio con artificiosi escamotages. Ritenendo paradossale la situazione in oggetto che rasenta il ridicolo in quanto gli incontri si protraggono da mesi, con tutto il tempo necessario per adottare soluzioni credibili; considerando che in un distaccamento non si sia voluto riequilibrare i turni secondo l'anzianità dei qualificati; che si siano presi in considerazione per la mobilità criteri, a nostro avviso, molto discutibili quali “l'equa distribuzione del disagio o quello ambientale” e che gli stessi poi non siano stati rispettati o per lo meno in alcuni casi si ed altri no lasciando ampi spazi d'interpretazione clientelare; per quanto sopra esposto, confidando nel buon senso reciproco di una fattiva collaborazione, invitiamo questa amministrazione ad una convocazione urgente per meglio specificare certe incongruenze e a prendere in seria considerazione quanto evidenziato.   Rimanendo in attesa di riscontro, distinti saluti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni