Ri-organizzazione del servizio \ colonna mobile

nota unitaria

Comando Provinciale

Vigili del Fuoco e Difesa Civile

Alessandria

Ing. Giuseppe Calvelli

 

 

Oggetto: ri-organizzazione del servizio \ colonna mobile  

 

            Le scriventi OO.SS., unitariamente sottolineano come l'organizzazione e il successivo invio della C.M. non siano considerati parti integranti della compilazione del servizio giornaliero, ma siano dettati da criteri di improvvisazione e a volte di scarsa trasparenza.

            E' parere delle scriventi, più volte ribadito e verbalizzato, come sul foglio di  servizio giornaliero debbano comparire i nominativi del personale comandato di C.M. con le rispettive “specializzazioni” e che tale  documento sia disponibile anche per i colleghi delle sedi distaccate in un ottica di trasparenza ed efficienza.

            Ogni sorta di modifica sia tempestivamente condivisa, comprensibilmente con le esigenze di organizzazione del servizio che, comprendiamo, risponde a dinamiche non sempre programmabili.            Appare altresì evidente che l'applicazione della circolare 28 del 1991 che regolamenta la colonna mobile a 360gradi, utilizzata dal Centro Operativo Nazionale e dalla stessa Direzione Regionale non considera la carenza organica del nostro Comando che, di fatto, rende complicato inviare di 9 unità operative come previsto.

            Egr. Dirigente l'ultima emergenza che ha visto coinvolta la Colonna Mobile di Alessandria, ha messo in luce carenze ed inefficienze non giustificabili, a partire da una serie di automezzi non utilizzabili.

            Riteniamo che questo Comando abbia creato, anche grazie alla indubbia volontà costruttiva dei rapporti tra le parti,  le condizioni per poter svolgere al meglio gli incarichi di gestione e manutenzione delle risorse ma, a nostro avviso le risposte auspicate non sono puntuali, mentre puntuale si presenta il conto delle inefficienze.

            Pertanto, con la presente si richiede un incontro urgente nel corso del quale si valuti la possibilità di rivedere alcuni incarichi e di riorganizzare alcuni settori.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni