Risposta a O.d.S. 27 del 07\03\2007 gestione delle assenze del personale operativo

Comando Provinciale

Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico

Difesa Civile Alessandria

Alessandria -

Prendiamo atto che questo Comando tende sempre più spesso a voler “rinormare” quanto già sancito dal contratto collettivo nazionale di lavoro e da circolare ministeriali, ma di questo ovviamente ne faremo opportuna  segnalazione ai diretti superiori; nello specifico di quanto in oggetto questa O.S. non avendo sottoscritto a suoi tempo i criteri di composizione del servizio giornaliero è ancora oggi svincolata da quella logica di ragionamento, ma occorre ancora una volta sottolineare che questa Amministrazione prosegue nel voler indicare un unità permanete operativa distolta dal servizio di soccorso tecnico urgente quale autista del locale Dirigente.

 

Tutto il personale presente durante l’inaugurazione della sede di servizio ha potuto prendere atto che gli altri Dirigenti del CNVVF presenti e il Dirigente Superiore in veste di Direttore Regionale avevano come loro autista personale non permanente.

 

Pertanto questa O.S. non volendo entrare nel merito dei numeri indicati dalla disposizione in oggetto, rivendicando sempre e comunque la composizione delle squadre adibite al soccorso tecnico urgente con una composizione minima non inferiore alle 5 unità e la squadra di supporto con 2 unità, invita la locale Amministrazione come già ribadito anche in sede prefettizia a NON utilizzare personale adibito al soccorso quale autista del locale Dirigente.

 

Distinti saluti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni