S-Formazione a singhiozzo

Alessandria -

Registriamo che in Toscana, in questi giorni, si è concluso l’11° corso regionale ATP, nel pieno rispetto delle direttive emanate dall’Area I coordinamento e sviluppo della Formazione sui corsi base, altrove, viceversa, si palesa la latitanza di coordinamento da parte delle Direzione Regionale competente per "federalismo" territoriale … ! (e non osiamo pensare a fine modifiche della 139 come andranno le cose).

I corsi Base individuati dallo stesso Dipartimento non vengono adeguatamente promossi ed effettuati, mentre la fantasia di qualche dirigente locale adeguatamente concertata con le OO.SS., è sempre attiva, fantasia che concorre poi a rimpinguare l’elenco infinito di corsi con cui vengono bombardati i Vigili del Fuoco.

Non siamo dei tuttologi!!  come sempre richiesto dall’RdB\CUB e mai attuato serve un precorso formativo ben delineato, una progettualità, altrimenti incapperemo sempre nel funzionario di turno che deve promuovere il suo orticello e raggiungere quegli obbiettivi che andranno ad incrementare la sua pagellina triennale per l’avanzamento di carriera a discapito di un progetto molto piu globale e cioè il CNVVF.

Con ironia poi registriamo la coerenza della stessa nostra Amministrazione locale e ci riferiamo all’ultimo, meglio, al primo corso TPSS di quest’anno dove finalmente il personale Amministrativo viene inserito d’ufficio (anche quello già trasferito) quando non pochi anni fa bisognava aprire una vertenza con conseguente litigata per far inserire anche questa parte di dipendenti (SATI) del Corpo tra i discenti di un corso!!.

Forse anzi sicuramente le vertenze portate avanti in totale solitudine dall’RdB\CUB stanno danno i primi risultati anche se ….. nessuno aveva mai parlato di OBBLIGATORIETA’ come qualcuno ha minacciato ….

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni