VAFFAN…. REFERENDUM DEL 8/9/10 OTTOBRE

PER BOICOTTARE LA CONSULTAZIONE TRUFFA INDETTA DALLA TRIPLICE CONCERTATIVA SOLO PER LEGITTIMARE LA FIRMA DELL’ACCORDO DEL 23 LUGLIO 07

Alessandria -

NON PARTECIPARE AL VOTO !!!

  PERCHE’:  

1)      Hanno già firmato e non cambierà niente;

2)      Viene proposta una consultazione senza regole e nessuna garanzia di regolarità;

3)      Gli aventi diritto al voto tra lavoratori e pensionati sono oltre 35.000.000 e non è previsto nessun quorum per la validità della votazione;

4)      I seggi saranno gestiti da cgil-cisl-uil e si voterà anche nelle loro sedi;

5)      Hanno già dichiarato che la partecipazione al voto sarà ritenuta un successo se risulterà dai loro verbali una affluenza intorno al 13% degli aventi diritto;

6)      Partecipare al referendum significa solo legittimare una farsa di democrazia e nella sostanza legittimare la firma dell’accordo;

7)      Ai lavoratori non è stata data la possibilità di decidere sulle proposte da presentare al governo, ne la delegazione alle trattative né è stato chiesto di esprimersi prima di firmare.  

 

 

 

Basta con la falsa democrazia e accordi negativi, riprendiamo la mobilitazione e partecipiamo alloSciopero Generale

il 9 novembre

indetto dal sindacato di base per per respingere i contenuti del protocollo e rivendicare la ridistribuzione del reddito.


Boicottare il referendum e continuare le mobilitazione per il:

·    rilancio della previdenza pubblica; contro l'aumento dell'età pensionabile; diritto alla pensione con 35 anni di contributi, calcolo per tutti al 2% annuo sulle ultime retribuzioni, rivalutazione automatica legata al costo della vita e alla dinamica salariale, recupero della perdita di potere d'acquisto.

·    lavoro stabile e reddito per tutti con la completa cancellazione delle tipologie contrattuali previste dal pacchetto Treu e dalla legge 30 stabilendo la centralità del lavoro a tempo indeterminato come forma tipica del lavoro subordinato.

·    sostegno al reddito per quanti si trovano privi di attività lavorativa o con un reddito inferiore a 8.000 euro e maggiori tutele per le lavoratrici.  

 

 

PER SOSTENERE QUESTI OBIETTIVI !

PER CANCELLARE LA CONSULTAZIONE – TRUFFA !

ADERISCI ALLO

SCIOPERO GENERALE

del 9 novembre

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni